Ricerca

C’è una pandemia in atto che causa ogni anno 6 milioni di morti premature e per cui non ci sarà mai un vaccino: il tabagismo. Il professor Spaggiari ha dichiarato in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, promossa ogni 31 maggio dall’Organizzazione Mondiale della Sanità: “Il cancro polmonare è guaribile nell’80% dei casi con trattamenti poco invasivi, se individuato precocemente e trattato adeguatamente. In IEO i casi iniziali vengono trattati con la chirurgia robotica, che presenta vantaggi enormi per il paziente. Il principio è che più piccolo è il tumore, più mininvasiva e tecnologica è la cura chirurgica. Se il nodulo si presenta al chirurgoLeggi altro →

All’ inizio della pandemia a marzo eravamo così: …purtroppo il nostro lavoro è ad alto rischio! In quel periodo per l’intensa attività in ambulatorio e in sala operatoria, siamo anche noi caduti vittima dell’infezione. MA SIAMO TORNATI! Piu forti di prima e motivati nel continuare senza tregua a curare i nostri pazienti con cancro del polmone!Leggi altro →

La European School of Oncology ha organizzato per il 13 maggio 2020 alle ore 18.15 una sessione dal titolo “Forecasting of COVID–19 diffusion in Italy” tentua dal Livio Fenga, esperto di Statistica e ricercatore dell’ ISTAT – Italian National Institute of Statistics. Il moderatore della sessione sarà il dr. Luca Bertolaccini della nostra Divisione. Per partecipare cliccare qui.Leggi altro →