Giorno: 16 Ottobre 2020

Come recentemente sottolineato dal Professor Spaggiari, l’emergenza COVID-19 associata alla paura di contrarre il virus, ha ridotto la propensione delle persone a recarsi in ospedale per i controlli di routine. Questo ha portato ad un aumento del ritardo nella diagnosi e nella cura. La scoperta del tumore del polmone in fase avanzata riduce le armi a disposizione per un trattamento efficace e può tradursi purtroppo, in un aumento del numero di persone che ogni anno muoiono per tumore. LA PREVENZIONE è LA NOSTRA PRIMA ARMA! Per leggere l’articolo interamente cliccare QUI.Leggi altro →